Seminari d’estate

logo-psuform

Coordinamento: Giovanna Bertoloni (Parma), Stefano Bianchi (Parma), Dante Comelli (Modena)

I “Seminari d’estate” sono un’iniziativa di Psicoterapia e Scienze Umane rivolta a psicoterapeuti, psichiatri, psicologi. La partecipazione ai “Seminari d’estate” è gratuita e riservata ai membri dell’associazione e agli invitati. L’iniziativa è a carattere semi-residenziale. Sede: Soliera (Modena), via Cà Vecchia, 227. Scopo dell’iniziativa è presentare temi rilevanti per la pratica clinica e per il dibattito culturale e teorico e dare la possibilità di discutere approfonditamente e di confrontarsi criticamente con i relatori che presentano i singoli temi.

I “Seminari d’estate” sono attivi dal 2014.

Cronologia delle relazioni e dei relatori:

2016  Sergio Manghi(Parma) “Il risentimento come emozione di sfondo della società contemporanea”. Alberto Merini (Bologna), Catia Nicoli (Bologna) “Corpo e trauma psichico. Con attenzione al rapporto madre-figlia”. Anna Maria Loiacono (Firenze) “L’esperienza non formulata nella clinica della dissociazione”.

2015   A. Merini (Bologna), C. Nicoli (Bologna) “Osservazioni sull’interpretazione”, G. Meneguz (Verbania) “Esitanti riflessioni sulle psicoanalisi di ieri e di oggi”, P. Pascarelli (Reggio Emilia) “George Devereux, la psicoterapia transculturale”.

2014   S. Manghi (Parma) “Desiderio, cultura e violenza. L’antropologia mimetica di René Girard”, P. Migone (Parma) “Il ruolo del ‘Gruppo Rapaport-Klein’ nell’evoluzione del dibattito psicoanalitico”, A. Loiacono (Firenze) “Il modello interpersonale e la clinica della dissociazione”, A. Merini (Bologna), C. Nicoli (Bologna) “Il miti di Edipo, il padre: storia e questioni cliniche”.