Seminari d’estate. Programma 2018

logo-psuform

Seminari d’estate

Programma 2018

Sabato 16 giugno 2018

 

 

Nel corso della giornata si terranno due Seminari.

Tema del primo Seminario:

“L’uso della paura come strumento di potere e di governo”

Relazione introduttiva di Umberto Curi.

Ospite del primo Seminario d’estate di Psicoterapia e Scienze Umane, quest’anno sarà Umberto Curi.

Umberto Curi è Professore emerito di Storia della filosofia nell’Università di Padova. Ospite del Festival Filosofia di Modena, nel 2016, ha tenuto una lezione magistrale dal titolo “Lotta per la pace”. Tra i suoi testi ricordiamo: “I figli di Ares. Guerra infinita e terrorismo” Ed. Lit Edizioni (2016), “Endiadi. Figure della duplicità” Ed. Raffaello Cortina (2015), “Via di qua. imparare a morire” Ed. Bollati Boringhieri (2011), “Straniero” Ed. Raffaello Cortina (2010).

Nella sua lectio introduttiva Umberto Curi commenterà una sentenza di Immanuel Kant: “La paura è la voce di Dio alla quale tutti gli animali obbediscono” (I. Kant, 1786 “Presumibile inizio della storia umana”).

Nel corso della discussione successiva interverranno Giorgio Meneguz (Verbania) e Dante Comelli (Modena).

 

Tema del secondo Seminario:

“Osservazioni su alcune attività del Centro di psichiatria multietnica ‘Georges Devereux‘ di Bologna”

Relazione introduttiva di Alberto Merini.

Ospite del secondo Seminario d’estate di Psicoterapia e Scienze Umane sarà Alberto Merini.

Alberto Merini è medico, psichiatra, psicoterapeuta di formazione psicoanalitica. E’ Presidente della Associazione culturale Psicoterapia e Scienze Umane e membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Psicoterapia Medica. Insieme Pier Francesco Galli tiene la rubrica Tracce sulla rivista Psicoterapia e Scienze Umane. E’ stato docente di Psicoterapia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bologna. Ha insegnato nel Corso di Laurea e in varie scuole di specialità ed è stato responsabile della formazione quadriennale in psicoterapia della Scuola di Specializzazione in Psichiatria.  Ha fondato e diretto il Centro di Psichiatria Multietnica Georges Devereux. E’ autore di oltre 160 pubblicazioni fra le quali vari libri. Dipinge e scrive canzoni e racconti.

Sede del seminario: via Cà Vecchia, 227 – Soliera (Modena). Orario dei seminari: 9,30 – 13,00 ; 14,30 – 18,00.

All’iniziativa possono partecipare tutti gli iscritti a Psicoterapia e Scienze Umane, alla Newsletter e gli invitati. La partecipazione è gratuita. Al termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Le richieste di partecipazione verranno accettate in ordine di arrivo fino ad esaurimento della disponibilità dei posti.

L’iniziativa ha carattere semi-residenziale. Nell’intervallo tra i lavori della mattina e quelli del pomeriggio è previsto uno spuntino a cura dell’organizzazione.

La richiesta di partecipazione può essere comunicata a Dante Comelli all’indirizzo: comelli.dante@gmail.com